Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Better Watch Out (di Chris Peckover, 2016)

Alzi la mano chi non ha mai visto Mamma ho Perso l'Aereo. Ecco, bene, grazie. Ora potete accomodarvi fuori. (Si scherza). Inutile negarlo però: un film come quello di Chris Columbus ha "formato" più di una generazione. L'ha condizionata. 
Chris Peckover, regista di Better Watch Out (2016), è sicuramente tra questi. Nel suo film non solo ci sono rimandi impliciti ma anche vere e proprie citazioni. Che poi, in un certo senso, il pretesto iniziale è esattamente quello: una casa, un ragazzino (Luke) lasciato dai genitori in compagnia della babysitter storica (Ashley) di cui è segretamente innamorato, il Natale che incombe, qualcuno che tenta di entrare in casa. Dire di più sarebbe fare spoiler. 
Better Watch Out (anche conosciuto come Safe Neighborhood) parte in un modo che più classico non si può, un home invasion di quelli semplici semplici: una casa, qualcuno asserragliato al suo interno, qualche malintenzionato che cerca di entrare. Poi però, improvvisamente, propone …

Ultimi post

A Quiet Place - Un posto tranquillo (di John Krasinski, 2018)

[Segnalazione] Fino All'Inferno

Breve opinione su Halloween 2 - Il signore della morte (di Rick Rosenthal, 1981)

Terrifier (di Damien Leone, 2018)

La Forma dell'Acqua (di Guillermo del Toro, 2018)

[Netflix]: I Famelici (di Robin Aubert, 2017)

Annientamento (di Alex Garland, 2018)

[Libri] Il Tribunale delle Anime, di Donato Carrisi

Veronica (di Paco Plaza, 2017)

La mia nuova raccolta di poesie: Le Memorie dei Giganti