This is my Boomstick Award 2013



Ecco che ogni tanto scopro che a qualcuno quello che faccio qui piace. Lo so, si tratta di mia madre Lucia, quella de Il Giorno degli Zombi che mi premia in una cupa mattina di Febbraio, ma so anche che lei non è mai di parte, quindi sono felice e anche orgoglioso. Il premio è il Boomstick Award, l'edizione quella 2013, ideata, scritta e diretta da Hell nel suo Book and Negative. Ok, ribadita la paternità del premio, passo alle spiegazioni. Il Boomstick Award si assegna a 7 blog che si ritengono meritevoli. I premiati a loro volta potranno fare la stessa cosa. Ovviamente ci sono ferree regole da seguire:

Regola n. 1: i premiati sono 7. Non uno di più, non uno di meno. Non sono previste menzioni d’onore

Regola n. 2: i post con cui viene presentato il premio non devono contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi a mo’ di consolazione

Regola n. 3: i premi vanno motivati. Non occorre una tesi di laurea. È sufficiente addurre un pretesto.

Quindi posso alla premiazione. 


Perché mia madre sa tutto quello che c'è bisogno di sapere sul cinema horror e lo sa scrivere meglio di chiunque altro. Perché ama i mostri giganti e soprattutto quelli acquatici. Perché in quello che dice e scrive si respira la passione, quella vera e ormai rara.


Perché trovo questo blog sempre splendidamente anni '80. Perché l'ironia e l'autoironia stanno diventando merce sempre più rara, ma qui sono presenti a tonnellate. Perché l'autrice non si vergogna di essere una nerd e quindi a "casa sua" mi sento a mio agio.

White Russian, di Mr James Ford

Perché è il nome più figo per un blog che mi possa venire in mente. Perché, per quanto riguarda molte cose, i suoi gusti rispecchiano i miei. Perché ha un sistema di valutazione in bicchieri di wishky e io, credo sia banale, ma amo il whisky.

Il Cinema Spiccio, di Frank Manila

Perchè scova film di cui io mai avrei immaginato l'esistenza. Perchè ha indetto il Nicholas Cage Day, e ci vuole coraggio. Perché in poche righe ci mette tutto e questo è sinonimo di abilità nella sintesi (che io non posseggo)

Cinematografia Patologica, di Giocher e Dr Massis

Perché ogni post è un delirio che va riletto anche più volte. Perché c'è sempre la possibilità di scoprire un punto di vista nuovo, che si sia d'accordo o meno. Perchè Giocher ha sempre da ridire su (quasi) tutto, il che molto spesso da il via a discussioni interessanti.

Midian, di Simone Corà

Perchè il suo blog spazia: dal cinema d'autore alla serie B, dalle serie tv ai libri. Perché anche quando non sono d'accordo con lui mi appare convincente. Perchè la grafica del suo sito e di un'eleganza disarmante.

La Fabbrica dei Sogni, di Arwen Lynch

Perchè in altre parole ha le mie stesse fisse per quanto riguarda alcuni registi. Perchè ama Lynch e gli ha dedicato un intero blog. Perché sotto sotto è un'horror maniaca pure lei.

Chiunque ha ricevuto il premio e vorrà proseguire assegnandoli a sua volta a 7 blog, mi raccomando: che segua le regole riportate qui su. Altrimenti il premio gli sarà ritirato e al suo posto vincerà un:




Commenti

  1. Appena Ford scopre che hai scambiato i suoi bicchieri di whisky per boccali di birra secondo me ti bottiglia! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, non so perchè ho scritto birra, forse perché ne stavo bevendo una :D

      Elimina
  2. Ma ora c'è scritto whisky! Hai cambiato per non farti bottigliare?
    Muchas gracias, comunque: appena riesco lo posto anche io, nonostante di solito non mi conceda "catene"! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, così io adesso passo anche per pazza visionaria! ah ah ah ah

      Elimina
  3. No, che pazza, avevo scritto davvero birra. Solo che intendevo whisky. Strano, l'alcol è una cosa su cui non sbaglio mai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frank, sei bbono per questo. E quest'altro,quest'altro MmOTIVO!

      Elimina
  4. Mi è scesa una lacrima, giuro.
    Nerd e anni '80 è questo il mio animo *___* Love incondizionato a te, caro Frank!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bolla, il tuo ci sta tutto e oltre!
      Adesso facciamo anche noi, e il tuo e' nei Magnifici 7.

      Elimina
  5. 3 li conosco molto bene gli altri ne approfitto per conoscerli eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali e (forse) non te ne penti!

      Elimina
    2. mi fido del tuo gusto eh ^_^

      Elimina
  6. Ecco, io sono onorata. Le motivazioni sono bellissime e io ti adoro.

    RispondiElimina
  7. *Ahem*
    Volevo ringraziare tutti quanti, specie la mia mamma che c'han fatto cosi' funky.A mio nonno che mi ha fatto cosi' blues.A mia cuggina che mi ha fatto un bel p...
    A parte questo sono estremamente esterrefatto di codesta onoreficIenza. Immerimmentitissima (o come si dice) ma indeliatamente spronante a dare del meglio.
    Spasiba. Tovarich.

    RispondiElimina
  8. ...visto che i cojones vanno sempre in coppia (parlo di me e Giocher, eh)...Un sentito grazie al mitico Frank per l'onorificenza, ma soprattutto per le motivazioni, perchè il delirio ci sospinge sempre ed ovunque e i corridoi di cinematografia sussultano di gioia....

    ps: il blog de la tu Mamma èbbello abbestia...nuova droga!!

    RispondiElimina
  9. con grande ritardo mi accorgo di questa onorificenza e umilmente ringrazio!
    ti vorrei però svelare un segreto, non posseggo il dono della sintesi ma solo uno scarso vocabolario ;)

    RispondiElimina
  10. Grazie mille, anche se in ritardo, per aver partecipato a questo giochino. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per questa bella invenzione ;)

      Elimina

Posta un commento

... e tu, cosa ne pensi?

Post più popolari