Casualmente al Cinema - Le uscite cinematografiche della settimana (21/11/2013)


Ok, settimana di uscite direi completamente evitabile, per me. Perché davvero, tanti film (ben tre film italiani) ma nulla da ricordare. Forse Thor, ma solo per i fan(atici) dei cinecomics. Comunque, come ogni maledetto Mercoledì, non si rinuncia alla rubrica più attesa dal pubblico cinefilo, quella che vi dice quali sono i film in uscita questa settimana (in particolare questo 21 Novembre 2013). Quindi per cui Casualmente al Cinema vi mostra la pochezza della distribuzione italiana in tutto il suo splendore. Ma bando alle ciance, direi che prima partiamo, prima arriviamo 

Enzo Avitabile Music Life (uscita: 21/11/2013)

GENERE: Documentario
REGIA: Jonathan Demme
CAST: Enzo Avitabile, Eliades Ochoa, Luigi Lai

Questo è il famoso documentario del premio Oscar Demme sul musicista Avitabile, dalla fama internazionale. Un film che da Demme uno non si aspetterebbe, e invece...

Thor: The Dark World (uscita: 21/11/2013)

GENERE: Azione, Fantasy, Avventura
REGIA: Alan Taylor
CAST: Chris Hemsworth, Tom Hiddleston, Natalie Portman, Stellan Skarsgård, Idris Elba, Anthony Hopkins

Torna il Dio del tuono nel sequel del film a lui dedicato. Perché ci prepara al secondo The Avangers. Questo The Dark World sulla carta potrebbe essere una gran figata, peccato che le prime opinioni facciano intendere il contrario.

Alla ricerca di Jane (uscita: 21/11/2013)

GENERE: Commedia, Sentimentale
REGIA: Jerusha Hess
CAST: Keri Russell, JJ Feild, Bret McKenzie, Jennifer Coolidge, Georgia King, James Callis

Una commedia sentimentale su una ragazza innamorata di un personaggi di un romanzo e che, per questo, non riesce a trovare l'uomo giusto per lei. Non penso ci sia da aggiungere altro...

Fuga di cervelli (uscita: 21/11/2013)

GENERE: Commedia
REGIA: Paolo Ruffini
CAST: Paolo Ruffini, Luca Peracino, Andrea Pisani, Guglielmo Scilla, Frank Matano, Olga Kent

... perché noi in italia facciamo sempre le solite cose. Cioè, davvero? La storia di un ragazzetto innamorato che con i suoi amici falsifica l'iscrizione ad Oxford solo per seguire la ragazza dei suoi sogni... sai che novità!

Il passato (uscita: 21/11/2013)

GENERE: Drammatico
REGIA: Asghar Farhadi
CAST: Bérénice Bejo, Tahar Rahim, Ali Mosaffa, Sabrina Ouazani, Pauline Burlet, Elyes Aguis

Un dramma familiare tutto francese di un regista che non conosco. Quindi non saprei, ma io ne farei volentieri a meno!

Il terzo tempo (uscita: 21/11/2013)

GENERE: Drammatico
REGIA: Enrico Maria Artale
CAST: Lorenzo Richelmy, Stefano Cassetti, Stefania Rocca, Margherita Laterza, Edoardo Pesce, Franco Ravera

Ecco, ogni tanto arriva qualcosa di interessante. Come questa storia di riscatto sociale ottenuto attraverso il rugby. Non il calcio, il rugby. E il film è tutto italiano.

Il tocco del peccato (uscita: 21/11/2013)

GENERE: Drammatico
REGIA: Zhangke Jia
CAST: Wu Jiang, Meng Li, Lanshan Luo, Baoqiang Wang

Direttamente da una collaborazione Cina/Giappone, un film scritto e diretto dall'esordiente Zhangke Jia, una pellicola che incastra quattro storie che parlando di rapporti sociali in una Cina che, in fondo in fondo, ha ancora tanta strada da fare.

In solitario (uscita: 21/11/2013)

GENERE: Drammatico
REGIA: Christophe Offenstein
CAST: François Cluzet, Guillaume Canet, Karine Vanasse, Arly Jover, Josè Coronado, Jean-Paul Rouve

La storia di un velista francese e delle difficoltà che avrà per concludere un campionato del mondo. Per la serie: storie che non mi ispirano neanche per sbaglio.

La moglie del sarto (uscita: 21/11/2013)

GENERE: Drammatico
REGIA: Massimo Scaglione
CAST: Maria Grazia Cucinotta, Marta Gastini, Alessio Vassallo, Ernesto Mahieux, Tony Sperandeo, Aurora Quattrocchi

Storia di sarte che non sanno fare il loro lavoro. Storie di sud, storie di perdenti... 

L'arte della felicità (uscita: 21/11/2013)

GENERE: Animazione, Drammatico
REGIA: Alessandro Rak

Perché ormai non può più mancare un film di animazione nella programmazione. Ormai l'animazione fa figo. 

Commenti

  1. Paolino Ruffini, ti voglio tanto bene ma addirittura regista... ehm... anche no, vah. Quanto al resto, Thor mi ispira poco, forse un pelo di più Il passato, dal trailer non sembrava male.

    RispondiElimina
  2. Asghar Farhadi è il regista di quella meraviglia di Una separazione. mi aspetto grandi cose

    RispondiElimina
  3. Il passato potrebbe essere assai interessante. Il resto è il nulla.

    RispondiElimina

Posta un commento

... e tu, cosa ne pensi?

Post più popolari