Casualmente al Cinema - Le uscite cinematografiche della settimana (20/02/2014)


E visto che ieri il solito appuntamento con Casualmente al Cinema è saltato, eccoci oggi con le uscite cinematografiche della settimana, quelle di oggi 20 Febbraio 2014. E devo dire che almeno tre o quattro cose interessanti ci sono, come l'ultimo film di Steve McQueen, quello su Walt Disney e, per gli amanti degli effetti speciali e di combattimenti, Pompei. Più un paio di film italiani che potrebbero essere interessanti. Vedremo, sicuramente chiunque potrà trovare qualcosa che gli interessa. 

12 anni schiavo (20/02/2014)

GENERE: Drammatico
REGIA: Steve McQueen
CAST: Chiwetel Ejiofor, Michael Fassbender, Brad Pitt, Benedict Cumberbatch, Paul Dano, Sarah Paulson, Paul Giamatti, Lupita Nyong'o, Garret Dillahunt, Taran Killam, Michael Kenneth Williams, Alfre Woodard, Chris Chalk, Dwight Henry, Scoot McNairy, Adepero Oduye, Ruth Negga, Marc Macaulay, Marcus Lyle Brown, Liza J. Bennett

Torna McQueen assieme al suo attore feticcio Michael Fassbender. Questa volta ci parla dello schiavismo e della crudeltà dell'uomo seguendo la vita di Solomon Northup, afroamericano nato libero ma ridotto in schiavitù poco prima dello scoppio della guerra civile. Un film che potrebbe regalarci grandi gioie.

Amori elementari (20/02/2014)

GENERE: Commedia, Romantico
REGIA: Sergio Basso
CAST: Cristiana Capotondi, Andrey Chernyshov, Olga Pogodina, Rachele Cremona, Andrea Pittorino, Laura Gaia Piacentile, Bonny Mappilamattel, Anya Potebnya, Maxim Bychkov, Camilla Filippi, Nicola Nocella, Edoardo Pesce

Le avventure di una doppia coppia di amanti che si amano davvero in una commedia romantica tra l'Italia e la Russia, altrimenti detto "niente di nuovo sotto il sole" ma chissà.

Lone Survivor (20/02/2014)

GENERE: Azione, Drammatico, Guerra, Thriller
REGIA: Peter Berg
CAST: Mark Wahlberg, Taylor Kitsch, Emile Hirsch, Eric Bana, Ben Foster, Alexander Ludwig, Scott Elrod, Rohan Chand, Ali Suliman

Il solito Peter Berg in un film alla Berg: un gruppo di Navy SEAL che rimane isolato sulle montagne dell'Afghanistan e se la deve vedere con un gruppo di talebani. Per la serie "sapete cosa andate a vedere".

Pompei (20/02/2014)

GENERE: Azione, Drammatico, Avventura
REGIA: Paul W.S. Anderson
CAST: Emily Browning, Kit Harington, Jessica Lucas, Carrie-Anne Moss, Kiefer Sutherland, Paz Vega, Jared Harris, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Sasha Roiz, Currie Graham, Ben Lewis, Joe Pingue

Il nuovo film di W. Anderson, che per alcuni potrà essere un evento e per altri la solita cagata. La storia di un gladiatore che combatte per salvare il suo amore mentre la città di Pompei gli piove addosso.

Saving Mr. Banks (20/02/2014)

GENERE: Drammatico
REGIA: John Lee Hancock
CAST: Tom Hanks, Emma Thompson, Colin Farrell, Paul Giamatti, Jason Schwartzman, Ruth Wilson, Rachel Griffiths, B.J. Novak, Bradley Whitford, Kathy Baker, Victoria Summer, Dendrie Taylor, Ronan Vibert

Un altro film molto atteso, quello su Walt Disney e con Tom Hanks. Ne parlano bene ma quel regista lì (quello di Alamo, per capirci) continua a non ispirarmi granché. Però il fascino di sta pellicola mi attira come una calamita.

Solving (20/02/2014)

GENERE: Documentario
REGIA: Giovanni Mazzitelli
CAST: Francesco Alberoni, Franco di Mare, Sergio Luciano, Tiziana Marrone, Salvatore Mignano, Giancarlo Lombardi

Un documentario tutto italiano che parla di crisi.

The Lego Movie (20/02/2014)

GENERE: Animazione, Azione, Commedia
REGIA: Phil Lord, Chris Miller
CAST: Pino Insegno, Claudio Santamaria

Ci hanno bombardato con tanta di quella pubblicità che ormai mi sembra naturale abbiano fatto un film sui lego con i lego. Detto questo, non so a chi possa essere rivolto come film. 

The Square (20/02/2014)

GENERE: Documentario, Drammatico, Storico
REGIA: Jehane Noujaim
CAST: Khalid Abdalla, Dina Abdullah, Dina Amer, Magdy Ashour

Documentario sulla primavera egiziana che vide il popolo egiziano combattere contro Mubarak.

Una domenica notte (20/02/2014)

GENERE: Commedia
REGIA: Albano Giuseppe Marco
CAST: Antonio Andrisani, Francesca Faiella, Ernesto Mahieux, Claudia Zanella, Anna Ferruzzo, Saman Anthony, Adolfo Margiotta, Alfio Sorbello, Pietro De Silva , Rocco Barbaro, Pascal Zullino, Pinuccio Sinisi, Tiziana Schiavarelli, Marit Nissen.

La storia italiana (e non per modo di dire) di un regista horror che non riesce a fare il grande salto. Ma sarà perché non è abbastanza bravo o perché nel nostro paese certi registi non vengono valorizzati? Intanto il regista, superati i 40, si ritrova intrappolato nella sua cittadina di provincia.

Commenti

Posta un commento

... e tu, cosa ne pensi?

Post più popolari