11 febbraio 2014

[Recensione] ESP 2 - Fenomeni Paranormali (dei Vicious Brothers, 2012)


Parto dicendo una cosa che a molti farà storcere il naso: il primo ESP - Fenomeni Paranormali (Grave Encounters) a me non dispiacque. Niente di eccezionale, qualcosa da guardare per poi dimenticarsene, ma visto nel modo giusto, al momento giusto, mi regalò un paio di spaventi. Non per questo dico che sia un buon film. Non per questo dico che mi sia piaciuto. Non per questo sono corso a vedere il sequel, che di solito i sequel sono peggio. Però, a distanza di un paio d'anni, la visione di ESP 2 - Fenomeni Paranormali me la sono concessa. Sbagliando, sì sa, perché (di solito i sequel son o peggio) se il primo non mi era dispiaciuto, il secondo mi ha fatto schifo. 

Alex Wright studia cinematografia e si diletta come video recensore su internet. Il suo sogno è diventare regista, il suo unico scopo nella vita sembrerebbe dimostrare che tutto quello che è successo nel film horror di successo ESP -Fenomeni Paranormali è reale. Per questo, in seguito ad alcuni indizi ottenuti grazie all'ausilio di un anonimo informatore, decide di partire con i suoi amici e di visitare l'ospedale abbandonato sede del film. L'obbiettivo? Girare un sequel dimostrando che tutto quello che era avvenuto in ESP era reale.


Allora, ammettiamolo: il found footage ha veramente rotto. Non per lo stile cinematografico in se, ma per come viene trattato. Perché all'origine c'era Cannibal Holocaust, poi è arrivato The Blair Witch Project (riconosciuto - per ignoranza - come vero capostipite) e in seguito film più o meno riusciti come The Collingswood Story, Rec e Paranormal Activity. Automaticamente il primo ESP si poneva come film differente per fare la differenza, miscelando mokumentary e programma televisivo/reality show, giocando con le inquadrature in qualità di film manipolato (montato). Quindi il finto documentario spacciato per vero ma qualificato come finzione. Ed ecco che quindi ESP 2 parte proprio da questo presupposto: dimostrare che il proprio predecessore era reale e non finzione. Praticamente si tratta di un ribaltamento vero e proprio, una trovata interessante svilita da quello che più conta in questi casi, ovvero la realizzazione.

Sì, perché ESP 2 - Fenomeni Paranormali è un film brutto perché scritto male, girato male (dai Vicious Brothers, anche sceneggiatori) con attori pessimi e una storia noiosa. Noiosa perché ripercorre pedissequamente il primo ESP, noioso perché gli spaventi non solo sono telefonati ma anche innocui, noioso perché la tensione resta ai minimi storici e il ritmo è soporifero. In oltre una delle caratteristiche del found footage deve essere la credibilità che sfida l'incredulità, ma in questo caso mancano entrambe. Contribuiscono a questo i bimbiminkia scelti al posto di attori veri, l'assurdità dei comportamenti, l'assurdità di un pre-finale tiratissimo e di un finale che vorrebbe stupire ma probabilmente troverà di fronte solo spettatori addormentati. 

Il risultato è un film che non ha necessità di esistere, con i soliti fantasmi e le loro bocche a forma di O che rincorrono gente stupida. E non c'è altro da dire. Almeno fino al prossimo film simile. 

6 commenti:

  1. A me in realtà è piaciuto più questo sequel del primo, soprattutto nella prima parte...entrambi però non raggiungono la sufficienza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo mi è piaciuto meno in qualità di surrogato del primo. Praticamente gli spaventi dovrebbero essere identici.

      Elimina
  2. ah ah a me sono dispiaciuti entrambi, il secondo ha l'aggravante della reiterazione ...anche io sempre a scassare i marroni con il mockumentary e il found footage che hanno rotto , eppure non me ne sfugge manco mezzo....sarò per caso masochista? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh, anche io non riesco a non vederli, sarò masochista anche io :D

      Elimina
  3. Ne avevo appena scritto un post pure io, rimanderò l'uscita:) è un peccato che faccia schifo, perché l'idea alla base mi era piaciuta tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché rimandare l'uscita? Comunque sì, ma ormai difficile aspettarsi qualcosa di più da quello che l'apparenza insegna.

      Elimina

... e tu, cosa ne pensi?

Potrebbe interessarvi anche questo?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...