Casualmente al Cinema - Le uscite cinematografiche della settimana (10/04/2014)


Settimana con alti e bassi ma alcuni film da non perdere, al cinema. Perché da questo giovedì 10 Aprile 2014, ecco le nuove uscite cinematografiche in Italia, non tantissime, con alcune cose da dimenticare. Mentre tra quelle da ricordare c'è sicuramente il nuovo film di Wes Anderson (Grand Budapest Hotel), l'ultimo Aronofsky (Noah) che, dopo i successi di The Wrestler e Il Cigno Nero, il pubblico ha imparato a conoscere, e l'opera seconda di un regista che qui su Combinazione Casuale conosciamo già e che ci era piaciuto: Mike Flanagan. Che riporta l'horror nelle nostre sale con Oculus. Ma bando alle ciance, godetevi questa nuova puntata di Casualmente al Cinema.

Barry, Gloria e i Disco Worms

GENERE: Animazione
REGIA: Thomas Borch Nielsen
CAST: Arisa, Gabriel Lopez, Nicola Vitiello

Un film di animazione tutto europeo (tra Germania e Danimarca), la storia di un verme che decide di fondare una band disco ma che dovrà affrontare un grande problema per chi vuole apparire e conquistare il pubblico: essere un verme, appunto.

Grand Budapest Hotel

GENERE: Commedia
REGIA: Wes Anderson
CAST: Ralph Fiennes, Bill Murray, Saoirse Ronan, Tony Revolori, Jude Law, Owen Wilson, Tilda Swinton, Willem Dafoe, F. Murray Abraham, Adrien Brody, Léa Seydoux, Edward Norton, Harvey Keitel, Tom Wilkinson, Bob Balaban, Florian Lukas, Mathieu Amalric, Jeff Goldblum, Jason Schwartzman

Come sempre, nei film di Anderson, una carrellata di volti (e nomi) noti e una commedia che è meglio non perdere. Europa, 1920: Gustave H è un concierge di servizio in un leggendario Hotel di Praga. Assieme al suo amico e protetto, Zero Moustafa, verrà coinvolto nel furto e nel recupero di un importante dipinto rinascimentale.

Mister Morgan

GENERE: Drammatico, Sentimentale
REGIA: Sandra Nettelbeck
CAST: Michael Caine, Clémence Poésy, Gillian Anderson, Jane Alexander

Tratto dal romanzo La Doucer Assassine, di Françoise Dorner, Mister Morgan è un film tra Stati Uniti e Europa che narra la storia di Matthew Morgan, vedovo e insegnante in pensione, e del suo incontro con Pauline, in Francia, su un autobus, ragazza molto più giovane di lui. E di come questo incontro cambierà la vita di entrambi.

Nessuno mi pettina bene come il vento

GENERE: Drammatico
REGIA: Peter Del Monte
CAST: Laura Morante, Denisa Andreea Savin, Jacopo Olmo Antinori, Mariasole Mansutti, Massimiliano Carradori, Aurora Garofalo, Marco Paparoni, Sergio Albelli, Monica Dugo, Giada Cortellesi, Irina Ustsinava, Luigi Iacuzio.

Ormai lo sappiamo che al cinema, ogni settimana, non può mancare un film italiano drammatico. la storia di Arianna, scrittrice ormai ritiratasi un un paesino di provincia sul mare, e sua figlia. La storia di un amore giovanile e di un intervista, un film diretto da un regista controverso come Peter Del Monte.

Noah

GENERE: Biblico, Drammatico
REGIA: Darren Aronofsky
CAST: Russell Crowe, Emma Watson, Jennifer Connelly, Logan Lerman, Ray Winstone, Douglas Booth, Anthony Hopkins, Kevin Durand, Sami Gayle, Marton Csokas, Dakota Goyo, Barry Sloane, Nick Nolte, Mark Margolis, Frank Langella, Don Harvey, Sophie Nyweide.

Ed eccolo, uno dei film più attesi, vuoi per i nomi nel cast, vuoi per il nome che si è fatto il suo regista. Ed è stranissima tanta attesa per un film a tema biblico, quello su Noè e sull'arca che costruì per sfuggire al diluvio universale. Potrebbe essere un capolavoro, potrebbe essere una grandissima schifezza. Speriamo per la prima ipotesi.

Oculus

GENERE: Horror
REGIA: Mike Flanagan
CAST: Karen Gilliam, Brenton Thwaites, Katee Sackhoff, James Lafferty, Rory Cochrane, Annalise Basso, Garrett Ryan, Miguel Sandov.

Ed ecco che, dopo l'esordio con Absentia (che io ho recensito in tempi non sospetti, qui), torna Mike Flanagan con un nuovo horror - finalmente - e un budget all'altezza. Ne cast c'è Karen Gilliam, che tutti i fan di Doctor Who conosceranno benissimo. Questo potrebbe essere il film della conferma o quello della delusione. Speriamo bene.

Un matrimonio da favola

GENERE: Commedia
REGIA: Carlo Vanzina
CAST: Ricky Memphis, Adriano Giannini, Emilio Solfrizzi, Giorgio Pasotti, Stefania Rocca, Riccardo Rossi, Paola Minaccioni, Ilaria Spada, Andrea Osvárt, Max Tortora, Luca Angeletti, Roberta Fiorentini, Teco Celio.

Ormai lo sappiamo che al cinema, ogni settimana, non può mancare una commedia italiana. Tra l'altro torna Carlo Vanzina e veramente uno può solo aspettarsi il peggio. La storia di 5 liceali che si rincontrano venti anni dopo la maturità. Bah, ce n'era proprio bisogno? Viva la fantasia.

Commenti

  1. Anderson tutta la vita ovviamente!
    Subito seguito da Oculus, ché Aronofski non mi ispira fiducia questa volta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, io mi voglio fidare di Aronofski e infatti domani vado al cinema a vedermelo.

      Elimina
    2. E allora attendo tue news :)

      Elimina
  2. Anderson e vediamo se Aronofski torna ai fasti di The Wresler.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho ancora trovato un film di Aronofski che non mi sia piaciuto

      Elimina

Posta un commento

... e tu, cosa ne pensi?

Post più popolari